AIGBA Associazione Internazionale Giardini Botanici Alpini 

Home  |   Giardini AIGBA  |   Nord-Italia  |   Centro-Italia  |   Sud-Italia  |   Estero 

Giardino Botanico Alpino "Paradisia"

Fraz. Valnontey, Cogne (AO)

Il Giardino Alpino Paradisia si trova in Valle d’Aosta, a Valnontey, frazione di Cogne, a 1700 m di altitudine, nel Parco Nazionale del Gran Paradiso. E’ stato fondato nel 1955 e gode di un’invidiabile posizione per il panorama del massiccio del Gran Paradiso e per la quota, che consente la coltura di piante sia montane che alpine. Il Giardino deve il suo nome ad un giglio bianco, Paradisea liliastrum, che vive nei prati-pascoli alpini. Le piante coltivate a Paradisia sono specie (attualmente circa 1000) alpine e montane di tutto il mondo, ma in particolare del Parco. Interessanti sono la rassegna di Licheni, che rappresentano la prima tappa della colonizzazione delle rocce da parte dei vegetali e il Giardino delle farfalle, un’area dedicata alla scoperta di questi insetti.

Informazioni

:: Apertura e Orario:
Giugno e settembre con orario: 10 - 17.30;
Luglio e agosto con orario: 10 - 18.30;
:: Ingresso: a pagamento
:: Tariffe:
Intero: € 3,00;
Ridotto: € 1,50 (studenti, accompagnatori di persone diversamente abili, persone oltre i 70 anni, gruppi accompagnati da guida escursionistica o turistica);
Gratuito: bambini fino a 6 anni, persone diversamente abili, residenti nei comuni aderenti alla Fondation Grand Paradis, guide escursionistiche o turistiche
:: Accesso disabili:
--
:: Attività:
L'accoglienza turistica è svolta, in collaborazione con il Parco, dalla Fondation Grand Paradis con le Guide del Parco. Si effettuano visite guidate tutti i giorni ad orari stabiliti, è gradita la prenotazione per i gruppi. Sono previste altre attività, quali visite guidate tematiche, giochi naturalistici, secondo il calendario predisposto dalla Fondation ad ogni stagione.

Riferimenti

:: Curatore: dr.ssa Laura Poggio - Parco Nazionale del Gran Paradiso
:: Telefono:
0165-749264
:: E-mail:
laura.poggio@pngp.it
 :: Sito internet: www.pngp.it

 
^ Torna a inizio pagina